INSUFFICIENZA RENALE CRONICA

I reni sono due organi che svolgono diverse importanti funzioni per l’organismo. Sono coinvolti nella depurazione del sangue da sostanze di scarto del metabolismo, nella regolazione dell’equilibrio degli elettroliti ematici, nel bilancio dei liquidi e sono anche coinvolti nella produzione di sostanze “ormoni” indispensabili per il corretto funzionamento dell’organismo. L’insufficienza renale cronica (IRC) è caratterizzata da una perdita permanente e progressiva della funzione renale. Le sostanze di scarto dell’organismo si accumulano nel sangue e possono portare a una intossicazione che, con il passare degli anni, può arrecare danni irreversibili. La perdita della funzione renale è valutata attraverso il monitoraggio della creatinina, è molto importante una diagnosi precoce della patologia renale al fine di rallentarne la progressione. Presso i Centri di Emodialisi Kidney è presente un ambulatorio di Nefrologia dove specialisti nefrologi garantiscono al paziente nefropatico un costante controllo ed una adeguata terapia conservativa farmacologica ed alimentare. Quando però la terapia conservativa non è più sufficiente per mantenere un adeguato controllo metabolico e clinico il paziente dovrà cominciare una terapia sostitutiva della funzione renale : la Dialisi.